Corrosion mapping

Per la verifica della corrosione, utilizziamo la tecnica ad ultrasuoni Phased Array con registrazione dei dati ed emissione della mappa della corrosione. Le principali applicazioni di nostra competenza sono rivolte a ispezioni su aree relativamente contenute, ad esempio:

  • Ispezione al 100% su superfici di qualche metro quadrato (es. spot su serbatoi a pressione). In questi casi eseguiamo un controllo semiautomatico impiegando solitamente scanner Olympus Versa-Mouse
  • Ispezioni lungo reticoli prestabiliti su superfici anche molto estese. (es. fasciami di fondo o tetti galleggianti di grossi serbatoi di stoccaggio). In questi casi, utilizziamo sonde PA montate su scanner Olympus o IMG, manuali o motorizzati.
  • Zone specifiche su linee di condotte contenenti fluidi, in cui si sospetta presenza di erosione (es. estradosso su curve)
  • Verifica corrosione e misura dello spessore residuo fino a 0,5 mm, su lamiere o tubi che presentano corrosione anche sulla superficie di scansione. Per questo scopo utilizziamo sonda PA dual linear.

1-D Probe Vs Dual Linear Probe – Simulation of areas affected by corrosion

PAUT Corrosion mapping