Altri servizi

Oltre ai CND che rappresentano la nostra attività primaria specifica di servizio (UT-RT-MT-PT-VT-TOFD-PAUT), siamo attrezzati anche per altri tipi di controlli o verifiche che possono essere richiesti sempre nell’ambito Controllo Qualità:

 

MISURA DELLA DUREZZA

La prova di durezza serve a determinare la resistenza di un materiale all’azione di penetrazione o di deformazione provocata da fattori esterni. Esistono diverse tipologie di prove che differenziano tra loro per il tipo di penetratore e il carico applicato. Tecnocontrol utilizza il durometro portatile PROCEQ  EQUOTIP 2 per misure in campo su saldature, lamiere, placcature, manufatti vari.

MISURA DELLA FERRITE

Il valore della percentuale di Ferrite (Fe%) o del numero di ferrite (FN) viene solitamente richiesto sulle saldature austenitiche (Mat. base / Zona fusa) , austeno/ferritiche (duplex /superduplex) o riporti speciali.
Tecnocontrol utilizza lo strumento FISHER FERITSCOPE MP30 e 6 campioni di taratura certificati aventi i seguenti valori:
2.40 FN (2.76 Fe%) ; 13.4 FN (14.8 Fe%) ; 13.6 FN (14.9 Fe%) ; 35.4 FN (31.3 Fe%) ; 35.9 FN (31.6 Fe%) ; 119.9 FN (84.5 Fe%).

MISURA DELLA DENSITA’ DI FLUSSO MAGNETICO O DELL’INTENSITA DEL CAMPO MAGNETICO

Per queste verifiche Tecnocontrol usa il Gaussmeter GM04 prodotto dalla HIRST MAGNETIC INSTRUMENTS LTD. (UK) che viene anche utilizzato per  misurare il MAGNETISMO RESIDUO su:

  • cianfrini (lembi a saldare preparati di macchina) prima di iniziare la saldatura
  • saldatura finita (in particolare nei processi di saldatura che impiegano elevati amperaggi)
  • manufatti dopo lavorazione meccanica (es. sedi di chiavette, ingranaggi)

(max 5000 micron su base ferro, max 2000 micron su base non ferrosa)
Per quanto riguarda la misura dello spessore di specifici rivestimenti, Tecnocontrol può fornire la seguentI prestazioni:
strumento MEGA -CHECK 5FN-ST prodotto da LIST-MAGNETIK GmbH (D)
con tecnica Induzione Magnetica (0-5000 micron):  su base ferro e acciaio possono essere misurati rivestimenti amagnetici quali vernice, plastica, smalto, gomma, ceramiche e rivestimenti galvanici, eccetto nichel
con tecnica Eddy Current (0-2000 micron): su metalli non ferrosi (alluminio, rame, bronzo, zinco, piombo e acciai non magnetici possono essere misurati tutti i rivestimenti non conduttori quali vernice, plastica, gomma e anodizzati.

MISURA DELLO SPESSORE DI RIVESTIMENTI PROTETTIVI

Per queste verifiche utilizziamo lo strumento MEGA -CHECK 5FN-ST prodotto da LIST-MAGNETIK GmbH (D) che consente di misurare spessori fino a 5000 micron su base ferro, e 2000 micron su base non ferrosa.

  • con tecnica Induzione Magnetica (0-5000 micron): su base ferro e acciaio possono essere misurati rivestimenti amagnetici quali vernice, plastica, smalto, gomma, ceramiche e rivestimenti galvanici, eccetto nichel
  • con tecnica Eddy Current (0-2000 micron): su metalli non ferrosi (alluminio, rame, bronzo, zinco, piombo e acciai non magnetici possono essere misurati tutti i rivestimenti non conduttori quali vernice, plastica, gomma e anodizzati.

MISURA DELLA RUGOSITÀ

Per questo verifica utilizziamo un rugosimetro della Surtronic tipo DUO che misura molti parametri solo con un tasto, Ra Rz Rp Rv Rt, mostrandoli su un display da 2,4” a colori ad alto contrasto. L’unità di misurazione è separabile da display e questo permette misurazioni facili e veloci in molteplici applicazioni